Sauté di cozze e vongole al pomodoro | Ricetta | Burano

La ricetta delle Sauté di cozze e vongole al pomodoro

1 kg di cozze

1 kg di vongole

200g di salsa di pomodoro

3 spicchi d’aglio

1/2 bicchiere di vino bianco

Prezzemolo tritato

Olio extravergine di oliva

Pepe

La Preparazione della ricetta del sauté di cozze e vongole al pomodoro

Pulizia e selezione delle cozze

Lavarle abbondantemente sotto acqua corrente, raschiando la superficie esterna e togliendo le eventuali incrostazioni.

Per selezionare le cozze da cucinare immergerle in acqua per qualche ora; dopo questo periodo eliminare quelle socchiuse o addirittura aperte perché solo le valve ben chiuse possono garantire la freschezza.

Pulizia delle vongole

Per eliminare la sabbia efficacemente si consiglia di mettere le vongole a spurgare per 2-3 ore in una bacinella con acqua fredda e un po’ di sale grosso. Cambiare l’acqua anche 2-3 volte, finché le vongole non rilasciano più sabbia, poi sciacquare bene sotto acqua corrente.

Preparazione

Far aprire i molluschi cuocendoli coperti in una padella a fuoco vivo con mezzo bicchiere di vino bianco. Alla fine recuperare il liquido di cottura, che dovrà poi essere ben filtrato, ed eliminare le conchiglie che rimangono chiuse.

Soffriggere in una larga padella gli spicchi d’aglio con l’olio e aggiungere il liquido di cottura precedentemente filtrato.

Quando il sugo comincia a restringersi aggiungere la salsa di pomodoro e cuocere per qualche minuto.

Alla fine aggiungere le cozze e le vongole avendo cura di mescolarle bene con il sugo. Aggiustare con il pepe a piacere e guarnire con il prezzemolo tritato.

Questo piatto va servito ben caldo aggiungendo eventualmente dei crostini di pane strofinati con dell’aglio fresco.

Il piatto è servito… BUON APPETITO!